HOME > SERVIZIO DI RADIOLOGIA

Servizio di Radiologia

Radiologia

Responsabile:

Dott.  D. Citraro

Equipe:

  • Emanuele Faloni
  • Armando Fusco
  • Francesca Di Giuliano 
  • Ilaria Bellafiore
  • Alessandro Cuzzolino
  • Alessia Villatico
  • Funel Valentina
  • Paolo Ciancarella

 

CUP Villa Pia: 06.5390290

 

Servizio Radiologia: 06.5390252

 

E-mail:   tc.risonanza@clinicavillapia.it

 

 

Il servizio è attivo tutti i giorni feriali dalle ore 08,00 alle ore 19,30 ed è rivolto:

  • ai pazienti interni della Casa di Cura
  • ai pazienti esterni ambulatoriali sia in convenzione che privatamente

L’orario può subire modifiche per emergenze di servizio.

 

È necessario prenotare gli esami radiologici presso il Centro diagnostico per immagini (06/5390252), e presentarsi: 

  • con l’impegnativa del medico di base, per gli esami in convenzione
  • la richiesta dello specialista per gli esami privati
  • per gli esami con mezzo di contrasto bisognerà seguire una preparazione che verrà comunicata al momento della prenotazione.

 

Esami eseguiti:

  • diagnostica radiologica tradizionale (in convenzione e privatamente)
  • diagnostica radiologica tradizionale contrastografica urologica, ginecologica e gastroenterologica (in convenzione e privatamente)
  • ortopantomografia (in convenzione e privatamente)
  • esame mammografico (privatamente)
  • esami ecografici - anche quadrimensionali (privatamente)
  • studio dell'età ossea (privatamente)
  • rx del rachide lombosacrale con valutazione della morfometria vertebrale (in convenzione e privatamente)
  • Tc (64 strati- esami eseguiti privatamente)
  • RM (1,5 tesla- esami eseguiti privatamente)
  • Radiologia Interventistica (privatamente)

 


I referti possono essere ritirati presso il Centro diagnostico per immagini :

  • Lunedì - Venerdi        09.00 - 11.00     15.00 - 17.00
  • Sabato                      09.00 - 11.00    

 

I referti saranno consegnati esclusivamente al'intestatario o a persona da questi delegata e munita di documento di identificazione.

 

In applicazione della Legge Finanziaria Nazionale n.296/06 cm.796 lett. R, qualora il referto non venga ritirato entro 30 giorni dalla sua disponibilità, il cittadino, che ha ricevuto la prestazione a carico del SSN sia in esenzione che pagando il ticket, dovrà corrispondere il costo della prestazione decurtata dell’eventuale ticket già pagato.

 

 

Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più